BLUE AFRICA

Un interessante progetto dei friulani Claudio Cojaniz, eccellente pianista, da almeno vent’anni autorevole protagonista del jazz italiano, e Franco Feruglio, prezioso contrabbassista, che il jazz ha spesso “prestato” alla musica contemporanea, dove ha affinato la sua già superba tecnica con l’archetto.
I due musicisti affrontano un suggestivo viaggio attraverso le diverse tradizioni musicali africane, rivisitate però con l’originale creatività di un improvvisatore del nostro tempo. Non è, la loro, un’Africa da cartolina, oleografica e stereotipata: la musica del duo – che guarda con rispetto anche a Abdullah Ibrahim e Randy Weston – viaggia con piglio originale tra nenie materne e infantili, melodie ipnotiche, evocazioni di blues astrali e danze rituali.

PRAYER

LYON’S TRIP